Presidente del Livorno: se ci fosse stato il DAE sarebbe finita diversamente ma…

Su Repubblica.it, il presidente del Livorno, Aldo Spinelli relativamente al’inserimento, nel registro degli indagati, del suo medico sportivo dichiara finalmente che forse, se ci fosse stato un defibrillatore, le cose sarebbero andate diversamente.

….poi c’è stato il ritardo dell’ambulanza. Se fosse arrivata nei tre-cinque minuti con il defibrillatore forse sarebbe finita diversamente, ma lo lascio giudicare agli altri.”.

Peccato che il defibrillatore c’era da subito e non è arrivato con l’ambulanza come lo dimostra questa foto

Vedete quel coso giallo a terra? E’ il Laerdal Forerunner FR2, un defibrillatore.

Quindi se ci fosse stato un defibrillatore nei primi minuti forse sarebbe finita diversamente. Un defibrillatore era presente nei primi minuti. Quindi…..

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi